Modaedesign.com: ecco perché abbiamo scelto Avalon e i suoi pouf! 30 settembre 2014

Un pouf a sacco, per noi di Modaedesign, non è solo un elemento funzionale della casa. Quando si compra un pouf  si decide di inserire una seduta alternativa a quella classica. Il pouf a sacco, da quando è nato, è riuscito a rivoluzionare l’arredamento di design, e ancora oggi non solo non è passato di moda, ma è diventato un vero must have degli interior di design! Colorato o meno, dalla forma bizzarra oppure tradizionale, ovunque egli sia inserito riesce a dare un tocco di stile e creatività. Inoltre, il pouf o la poltrona a sacco è un’alternitiva super comoda alle normali sedute, è confortevole, ergonomica e rimane sempre un elemento di arredo originale e di carattere. E’ per questo che Modaedesign non si è accontentata di un marchio qualunque ma ha selezionato per i suoi clienti i prodotti Avalon, perché desiderava un brand che, fra i tanti produttori di pouf e poltrone a sacco, riuscisse a stupire con gli effetti speciali. Non parliamo soltanto delle caratteristiche tecniche del pouf o della sua forma e dimensione – che con Avalon raggiunge effetti Extra Large… Non parliamo solo dello studio approfondito che l’azienda – e i suoi professionisti instancabili – continuano a svolgere sui tessuti per ottenerne di sempre più resistenti e confortevoli… E non parliamo nemmeno del rapporto qualità prezzo molto vantaggioso e competitivo, se paragonato con le proposte degli altri marchi. Oggi vogliamo raccontarvi di una caratteristica esclusivamente di Avalon, che la rende la nostra azienda più di successo e più amata dai clienti, e di cui siamo particolarmente orgogliosi. Si tratta della Personalizzazione dei pouf!

La personalizzazione del pouf: la chiave del successo!

Se provate a cercare sul web, in effetti, ci sono siti che in effetti propongono alternative di pouf personalizzabili: si tratta di proposte di acquisto che prevedono l’apposizione – su richiesta del cliente – di foto personali o immagini, che vengono stampate sul tessuto, col rischio che col tempo perdano il colore, lo sfumino o si rovinino.

Avalon fa molto, moltissimo di più: quanti pouf a sacco possono infatti essere personalizzati con scritte e loghi personali non stampati?  Innanzitutto Avalon vi offre la possibilità di inserire loghi aziendali – utili anche per pubblicizzare la vostra azienda – oppure di inserire – nella proposta di acquisto – una frase personale da far apparire sul pouf. Può essere un pensiero romantico, una frase d’amicizia, o semplicemente un Augurio speciale o il proprio nome… Ma in che modo questi pensieri vengono aggiunti al pouf senza essere stampati? Semplice: attraverso una cucitura artigianale!!! Le scritte e i loghi aziendali sono infatti cuciti a mano con perfezione artigianale da esperti professionisti tessitori del gruppo Avalon! Se vuoi un pouf a sacco personalizzabile, se cerchi il modo di stupire la tua ragazzo o il tuo migliore amico e vuoi un’ idea regalo super originale, o se invece ami rendere il tuo ambiente ancora più specchio del tuo carattere e della tua personalitàPuoi scegliere le meravigliose creazioni Avalon, l’azienda tra le più famose sul mercato del web per la produzione di pouf e poltrone a sacco.  Clicca alla pagina dell’azienda sul nostro sito, e scopri il ricco catalogo dei prodotti Avalon: tantissimi pouf, dalle infinite varietà di forme e dai colori, ti aspettano su Modaedesign.com!!! Tutto il Meglio del Made in Italy…a portata di click!

MODAEDESIGN PRESENTA “DESIGN MEETING: A TU PER TU CON LA CREATIVITA'” 24 settembre 2014

Apriamo la nostra rubrica: “Design Meeting:  a tu per tu con la creatività” incontrando una giovane designer di successo: Sabrina Fossi!

thumbSabrina nasce a Firenze nel 1984. Consegue la laurea triennale in Disegno Industriale presso l’Università di Firenze e successivamente si specializza in Design Eco-compatibile al Politecnico di Torino.  Lavora a Malta e poi a Berlino, dove acquisisce conoscenze nel campo del graphic design. Nel 2011 fonda il proprio marchio, e progetta e realizza la sua linea di prodotti, anche grazie al supporto dell’azienda LIAF (nata dai nonni e ora gestita dal padre di Sabrina).

Sabrina ama lavorare con materiali quali la ceramica, il legno, il laminil e l’alluminio. Il suo stile non è in alcun modo categorizzabile: c’è del pop, un segno grafico ornamentale e un amore per un minimal che però è caricato da una cromaticità pop! Insomma: c’è del talento e una personalità unica, come quella di tutti i veri creativi, che oggi vogliamo farvi incontrare e conoscere più da vicino!

Buongiorno, Sabrina, e grazie per averci concesso un po’ del tuo tempo…

1.Che origini ha la tua passione per il Design? 

La mia passione per il Design nasce dopo le Scuole Superiori, ma probabilmente mi è stata trasmessa inconsciamente da mio padre fin da piccola.

2. Nella tua presentazione si legge: “credo nella sovrapposizione dei mondi, che talvolta s’intrecciano tra di loro, arrivando persino a capovolgersi”… Puoi spiegarci meglio questa tua affermazione?

Credo che spesso l’ispirazione per i miei oggetti arrivi da mondi esterni che non prettamente appartengano a quello del Design.

3.In FreakishClock e ColoredShape, per citare alcune delle tue opere, si osserva una purezza minimal, una cromaticità pop di estrema vitalità, e un’eleganza grafica.  Fanno parte di un bagaglio dovuto a particolari esperienze professionali?

Questo stile minimal con un tocco pop è dovuto all’amore per le linee semplici e i colori accesi.

4. Tra le tue creature… C’è n’è una che ami in modo particolare? Perché?

La creatura che amo di più è l’orologio da parete FreakishCLOCK, che è stato anche l’oggetto più apprezzato dal pubblico. Da non sottovalutare però anche la tazza scaldamani ToastyMUG.

5. Per Sabrina Fossi, il compito del designer di oggi è …

Oggi i giovani designers hanno un compito ben preciso, quello di sapersi rinnovare e farsi spazio in un mercato saturo di idee.

6. In un’intervista hai parlato della tua ammirazione per Karim Rashid: ti piacerebbe un giorno progettare qualcosa a quattro mani con lui?

Magari… sarebbe un onore poterlo conoscere e progettare qualcosa con lui!

7. C’è un oggetto in particolare, in quel mondo “del quotidiano” da cui trae spunto la tua ispirazione, che ti piacerebbe reinventare?

Mi piacerebbe molto reinventare la moka da caffè oppure un orologio da polso.

8. Ed ora, uno sguardo all’Italia. Come vedi il design italiano? Stimi qualcuno in particolare tra i tuoi colleghi? Suggeriresti ad un giovane di lanciarsi in questo settore di cui il Nostro Paese è stato uno dei fondatori?

Lo stile italiano è, e rimarrà tra i migliori al mondo. Non solo nel campo del Design, ma anche in quello della moda. Ai giovani designer dico è che dura lanciarsi nel settore del Design, ma l’Italia ha un grosso vantaggio rispetto agli altri paesi, quello di avere tante piccole realtà artigianali che possono aiutarci nello sviluppo di prodotti.

Le tue opere sono tutte hand made: perché, secondo te, sta avendo molto successo nell’ultimo periodo il design autoprodotto? Il web commerce – e internet in generale – possono essere un aiuto per i giovani talenti?

Sicuramente gli e-commerce possono aiutare i designer emergenti.

La scelta di basarmi sull’hand-made è data dall’idea di combinare l’arte del saper fare con un design moderno.

10. Quali sono i tuoi progetti per il futuro? Puoi darci qualche anticipazione?

Sicuramente ampliare la mia collezione di prodotti e cercare nuovi reseller x il mio Brand.

Vieni a scoprire su Modaedesign.com tutto il mondo di prodotti della designer Sabrina Fossi

 

 

5 CONSIGLI PER SCEGLIERE IL POUF GIUSTO 17 settembre 2014

E’ uno dei must have dell’arredamento moderno, ha cinquantanni ma non li dimostra, e ogni casa che voglia ritenersi “moderna” non può non averne almeno uno in salotto: è lui, il pouf a sacco!!!

Comodo, divertente, colorato e ergonomico, il pouf a sacco piace a tutti i membri della famiglia, in particolare ai bambini, che ci giocano e si divertono a tuffarcisi sopra!!! Ce ne sono di tantissime forme, stili, tessuti e colori: ecco una semplice guida per chi voglia acquistare il pouf a sacco giusto per lui!!!

Le dimensioni 

Attenzione alle dimensioni! Il primo consiglio che vi diamo è proprio questo: ci sono pouf di taglia S, L, o Extra Large! Quando si sceglie un po’ è necessario guardare alle dimensioni dello spazio interno in cui si vorrà collocare, e decidersi per scegliere un pouf della grandezza più opportuna: se il salotto è piccolo, sarà preferibile optare per un pouf cubo o un pouf sacco small; se la sala è grande, si potrà optare anche per un pouf extra large. è molto di più: fa da seduta, quando si ha tantissima gente, fa da poltrona o morbido poggia-piedi…  Per avere un colpo d’occhio dell’ingombro effettivo aiutatevi  facendo un disegno semplice della stanza e riportando le misure della sala e del pouf!

La forma

Oltre a identificare la misura giusta che il vostro pouf deve avere, occorre pensare alla finalità della sua presenza: se deve servire per avere una seduta comoda per i bambini, esistono i pouf – poltroncine a sacco fatte su misura per il più piccolo della casa; se deve essere solo un oggetto di design in più, che serve a decorare e dare stile, più che ad aumentare sedute, bisognerà decidere se optare su forme geometriche, come il pouf cubo, o super creative come un pouf cuore o stella! Se invece volete adoperarlo anche da “letto-poltrona”, perché lo scopo è il vostro relax, esiste il pouf letto Avalon, o il pouf letto-poltrona Avalon, un pouf che, a seconda delle esigenze, può trasformarsi in poltrona o letto.

Il colore

Quando si sceglie un pouf occorre inoltre pensare al colore con cui si desidera comprarlo: è fondamentale scegliere in base al colore del pavimento e del divano e delle poltrone che già sono presenti nella stanza. Non sceglietelo mai di un colore simile a quello del divano o della poltrona, se non siete certi che sia esattamente lo stesso: creerete un’accozzaglia di colori che darà poca armonia all’arredamento. Piuttosto, pensate a un pouf a sacco che sappia creare un contrasto cromatico. Infine, se le tinte della sala sono monocromatiche, potrete optare anche per pouf a sacco con fantasie particolari, per dare un tocco di brio ad ambienti  troppo neutri, Se invece ci si trova in contesti già particolari, e la sala dispone già di tappeti decorati in modo originale o pavimenti mosaicati è meglio selezionare dei pouf a sacco in tinta unita.

Materiale 

Ci sono diversi tipi di materiale con cui i pouf a sacco sono realizzati.  I pouf a sacco in tessuto tecnico Jive, ad esempio, offrono una migliore capacità di impermeabilità e sono facilmente lavabili e poco sporcabili. I pouf in ecopelle, invece, sono ideali perché super resistenti e durano per moltissimi anni. In generale, tessuti tecnici ed ecopelle sono i materiali ideali per i pouf perché, se anche sembrano essere meno pregiate di quelle naturali, hanno un’ottima resa e  grandi qualità.

Stile

Infine, per scegliere un pouf a sacco adeguato alle vostre esigenze, non si può non pensare allo stile giusto!!! Se i vostri soggiorni sono arredati in stile classico, bisognerà puntare su un pouf semplice, in total black, che non provochi disarmonia nell’ambiente. Se gli ambienti sono in stile pop, fondamentale sarà optare per colori accesissimi e una forma stravagante! Se lo stile predominante è l’industrial, o stile loft, consigliatissimo è un pouf in ecopelle, rosso o blu!

 

A SETTEMBRE DURA RICOMINCIARE? BASTA GUARDARE L’UFFICIO… SOTTO UNA NUOVA LUCE! 8 settembre 2014

Settembre: si ricomincia!!! E si ha voglia di novità!!!

Certo l’autunno è ancora lontano ma si vuole cambiare, c’è già nell’aria l’idea del cambio armadi, c’è voglia ancora di estate, e dunque non ci siamo arresi all’idea di rintanarci negli uffici a lavorare!!! Sarà perché, soprattutto al Nord, l’estate non si è proprio vista… Sarà perché le vacanze ci hanno fatto troppo bene…Insomma: tornare al proprio ufficio è sicuramente faticoso, così come ricominciare con lo studio personale e il tram tram di sempre! Ottimo: bisogna fare un acquisto illuminante perché tutto ricominci …. Ma sotto una luce diversa!!! No alla tristezza del rientro! Qui ci vuole colore e luce!!!Basta monotonia, alla larga il “sempre uguale”: parole d’ordine… Estro e Novità... Trasformare lo spazio personale in un luogo pieno di personalità? Semplice, basta dargli un tocco di design con un lampadario come Roary di Olux!!!Stuzzicare la vostra creatività  significa far uscire il meglio di voi!!! Noi oggi vi proponiamo un modo per dare un nuovo volto ai vostri studi e uffici personali!!!Si chiama Roary, ed è disponibile in tantissime varianti cromatiche! Roary è capace di dare stile e rendere caratteristico al vostro ufficio di lavoro. La lampada presenta un diffusore in tessuto cotone cinzato accoppiato al pvc, mentre la sua base è in acciaio cromato. Il filo di alimentazione trasparente lo rende praticamente invisibile. L’ accensione è on-off. .

ROARY

Ci sono diversi colori, come accennavo, e potete scegliere l’alternativa che più vi sembra adeguata per dare un tocco di novità al vostro studio, o agli uffici della vostra azienda!!!

Roary testa di moro è il lampadario moderno ideale, ad esempio, per uno studio che segue design classico-chic: semplice, dalla forma equilibrata, è perfetto in contesti minimal e in case moderne dai toni neutri e rilassati. Attenzione: Roary di moro è in offerta sul nostro sito al 40% di sconto!!! OFFERTA LAST MINUTE!!! Roary super colors: se avete bisogno di dare un po’ di vita agli uffici e sale computer o sale amministrazione, occorre dare una svolta seria con un lampadario dal colore spiccato e deciso. Roary è infatti disponibile nei colori bianco, beige, arancio, rosso, verde acido, nero, bordeaux, testa di moro, lilla. Disponibile in diverse misure con diametro: 50, 60, 70, 90, 100 e 120 cm. La chiusura inferiore è a incastro di colore bianco, semplice, facile e veloce da pulire. La struttura  è in acciaio verniciato bianco. Per le scuole materne o i nidi, o le elementari. Oppure per chi ha una cartoleria, o una stamperia… O ancora per l’illuminazione delle sale della biblioteca della scuola o del comune… Un’alternativa di luce originale è data dalla fantasia di Roary ABC: molto meno sobria di Roary, la linea Roary ABC comprende un set di lampade dal design fantasioso e divertente. In Roary ABC le lettere dell’alfabeto si incontrano in modo caotico e curioso, trasformandosi in divertenti decori.. ll design adotta la letteratura come fonte d’ispirazione esaltandone ancora di più la straordinaria capacità comunicativa. Ecco un alfabeto di luce di sicuro effetto scenografico. E’ disponibile sia nelle varianti di colore, sia con le scritte in nero su paralume dal colore bianco.

Ricordiamo infine che tutti i lampadari della collezione Roary sono realizzati in PVC, un materiale che le garantisce ottima resistenza, impermeabilità, facilità d’uso e manutenzione e lunga durata!!!

CERCHI L’ESTATE TUTTO L’ANNO? CON MODAEDESIGN, ECCOLA QUA!!! 2 settembre 2014

Si torna dalle vacanze… E riprendere la vita di sempre, con i suoi ritmi, gli impegni, il lavoro, la famiglia… E’ davvero faticoso ritornare a stare dietro a tutte le faccende! Si rischia di perdere, in pochi giorni di ritorno alla routine, quella carica che finalmente si era riacquistata grazie al sano e doveroso riposo vacanziero!!! Ma chi l’ha detto che non possiamo portarci a casa nostra… Un po’ di questo relax?  Modaedesign.com non vuole che ce ne facciamo una ragione, e ha pensato di offrirci una soluzione molto interessante: se non siamo noi ad andare a rilassarci… Dovrà essere il relax a venire casa nostra!!!

RELAX ridottoCome fare? Con i pouf  Cuscini di Avalon!!! Basterà introdurre un cuscinone a casa, e il gioco è fatto!!!

Confortevoli, ergonomici, morbidi e resistenti… I Cuscinoni  di Avalon sono l’ideale per stendersi a rilassarsi un po’, dopo una giornata di duro lavoro! Il mitico Cuscino XXL, ad esempio, come già si capisce dal nome, è la misura più grande dei pouf cuscini, e si presenta quasi come un mega lettone a forma di cuscino! Super comodo, basta guardare i dettagli dell’immagine, è realizzato in Solacryl,  un tessuto così resistente da essere perfetto non solo negli spazi interni ma anche in quelli esterni delle vostre abitazioni. E’ infatti impermeabile e la sua forma originale e fantasiosa gli consente di essere adoperato in tutti i contesti, offrendo un arredamento di design a un prezzo super conveniente! A settembre è ancora possibile sfruttarlo in piscine, lounge bar, discoteche, ristoranti…. E in qualsiasi altro locale pubblico che per qualche tempo può ancora utilizzare il suo spazio outdoor!

Ma anche se l’estate finisce, la vivacità e allegria dei suoi colori e la sua morbidezza e il suo comfort non smetteranno di farvi compagnia!!! E’, infatti, un prodotto che potrete adoperare anche per abbellire il vostro soggiorno, migliorare il living, dare un tocco di colore e style all’open space!!!! Chi l’ha detto che tornare dalle vacanze debbsoloacryla per forza dire tornare allo stress, all’ansia delle faccende da sbrigare, alla mancanza di momenti di relax!?? Porta l’estate a casa con te, e trattienila il più possibile  introducendo nel tuo appartamento il Cuscinone di Avalon! Modaedesign e Avalon sono garanzia di qualità e lunga durata nel tempo.

Pensate che il tessuto Soloacryl viene adoperato anche per i prodotti di nautica, in quanto resiste al sole, alla salsedine ma anche al freddo e alla pioggia!!! Davvero un cuscino a prova di stagioni!!! Arriva già con le palline di polistirolo, è sfoderabile, ed è comodissimo anche da pulire!!! Basta un po’ di acqua calda e del sapone neutro… Ed eccolo come nuovo! Ultima grande curiosità su Cuscino, che vale anche per gli altri prodotti del catalogo Avalon: si può personalizzare con scritte e loghi!!! Basterà scrivere all’interno della tua richiesta di acquisto la frase che desideri sul pouf, e questa verrà tessuta secondo le tue indicazioni!!! A settembre si ricomincia, è vero, ma con gli sconti, le convenienze di Modaedesign… Puoi portarti il relax delle vacanze… Direttamente a casa tua!!! Cerchi l’estate tutto l’anno??? Con Modaedesign, e il Cuscino Avalon….Eccola qua!!! Buon Rientro!!!

Il blog di modaedesign.com funziona con WordPress.