Case da VIP: il design sobrio dell’abitazione di Neil Patrick Harris

Raffinata ma sobria, ecco un’immagine di una stanza della casa dell’attore Neil Patrick Harris.

75

I VIP hanno spesso delle bellissima case che tutti noi comuni mortali ammiriamo sulle riviste d’arredamento. Ma se c’è un VIP che fa tendenza ultimamente è l’attore Neil Patrick Harris, che ha condotto la notte degli Academy Awards. Di recente, alcune riviste si sono occupate della sua casa, in cui regna un design sobrio nell’arredamento.

Qui potete vedere la sua camera da letto, che è molto elegante e quasi essenziale, ma non mandano i dettagli sfiziosi di design, come le due grandi lampade da tavolo appoggiate sui comodini e sormontate da un paralume bianco che richiama parte del mobilio e gli infissi, ma anche i cuscini dalla fantasia optical, le tende marroni che fanno pendant al cassettone e infine il tappeto peloso ai piedi del letto.

Si tratta di un modo molto sobrio di intendere il design, senza eccessi, alla portata di tutti: ognuno di noi, infatti, può arredare la propria camera da letto in questo modo, anche senza il bisogno di essere un VIP. La sobrietà nel design è qualcosa che non passa mai di moda ed è assai versatile, perché, con pochi tocchi, si può trasformare in qualcosa di differente – magari modificando semplicemente tende, tappeto, cuscino e paralume.

La camera nella foto viene infine sormontata da un faretto posto all’incrocio degli spioventi del soffitto. Si tratta di una soluzione insolita: pochi complementi per l’illuminazione, in controtendenza con la moda generale del momento, ma in camera da letto è in fondo piacevole non essere investiti da luci forti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *