Pouf personalizzati in occasione del Natale

Anche a Natale, ditelo con un pouf personalizzato.

pouf_personalizzato_idea_regalo2

Si è sempre alla ricerca della strenna natalizia perfetta, quella che ci renderà più facile comunicare il nostro affetto alle persone care. Ma ogni persona che costella la nostra vita è una persona unica, soprattutto quelli che sono più vicini a noi: compagni, fratelli, genitori, figli, amici del cuore sono i destinatari perfetti per questo qualcosa di unico di cui siamo alla ricerca. Per loro il regalo unico nel suo genere può essere un pouf personalizzato con una frase tessuta.

Una piccola dedica, una citazione, un semplice «ti voglio bene» o «non ti dimenticherò mai» – che poi tanto semplici non sono – possono essere quello che decidiamo di far tessere sul nostro pouf personalizzato. Si parte dalla scelta di un pouf di partenza, che sia rigido o una poltrona sacco poco importa – il tutto dipende dal gusto di chi fa il regalo e da quello che sa di chi lo riceverà – e poi dal tipo di personalizzazione.

Un pouf personalizzato è quindi il modo perfetto per mostrare a chi amiamo che lo consideriamo unico e irripetibile, insostituibile, esattamente come il dono che sta scartando e che, anche per lui o per lei, sarà unico, irripetibile e insostituibile. E non c’è momento più speciale del Natale per comunicare questo.

L’uomo morto rivive con il design

Il design è un’arte capace di modificare tutto, di migliorare tutto. Anche ciò che apparteneva al passato, come gli appendiabiti.

appendiabiti_rev2-001_1

L’appendiabiti, o uomo morto, è un complemento per l’arredamento, domestico e da ufficio, che non è stato abbracciato in tutte le epoche. Eppure è utilissimo: pensiamo solo al fatto stesso di entrare in una casa da ospiti e trovare lì ad accoglierci un appendiabiti per la nostra sciarpa, la giacca, il cappello, forse magari anche l’ombrello.

Ma non è semplicemente una questione di utilità. L’appendiabiti ridetermina lo spazio di un ingresso domestico, rendendolo più funzionale al suo scopo. Un ingresso senza appendiabiti apparirebbe quindi vuoto, mancante di qualcosa di importante.

Un tempo, gli appendiabiti erano molto diffusi: fino agli anni ’80 c’è stata appunto l’epoca d’oro degli appendiabiti. Da quel momento in poi questi complementi hanno iniziato a diventare via via sempre più anonimi, fino a indurre le persone a pensare che non fossero più necessari.

Oggi, grazie soprattutto al design d’autore, gli appendiabiti diventano un must imprescindibile, per via dell’estetica, in particolare per quegli appendiabiti che abbracciano un tipo di design molto moderno, postmoderno, talvolta anche kitsch. Perché un appendiabiti kitsch è anche una maniera per essere autoironici, per affermare che un uomo morto, in fondo in fondo, può essere decisamente pieno di vita.

Stanco del solito divano?!? A Natale regalati un Panda!

20121126-230332.jpg
Stanco del solito divano? Cerchi qualcosa di nuovo e a poco prezzo?!? A Natale regalati un morbido Panda: la nuova sfida di Avalon che per la prima volta abbandona la normale poltrona a sacco per realizzare il suo primo divano rigido! I divanetti Panda sono spuntati sul mercato da pochi giorni ed hanno già avuto grande successo. Il set della Avalon non consta solo di sedute; ai nuovi modelli di pouf rigidi Avalon viene ad affiancarsi, difatti, il tavolino per lounge bar ad essi complementare. Insieme, tavolo e divanetto formano un set di arredo di assoluto design! Ma andiamo per ordine nella descrizione: panda è un divanetto rigido componibile da un posto,anche disponibile nella versione angolare per due. Ideale per arredare con stile, eleganza e semplicità ogni tipo di location: dal lounge bar alle discoteche, dai ristoranti alle sale di attesa fino ai locali pubblici più stravaganti e fashion. Le sedute sono confortevoli e la forma è elegante e sobria. Inoltre Panda si può utilizzare sia in spazi interni che all’esterno. Note tecniche: Divanetto 1 posto con struttura in legno e imbottitura in poliuretano a densità differenziata, rivestimento per arredamento IGNIFUGO Classe 1IM (resistente al fuoco). Inoltre possiede un elevata resistenza all’abrasione. La collezione Mamba è disponibile in 29 colorazioni: Bianco, Bianco sporco, Beige, Biscotto, Cammello, Testa di moro, Paglino, Lemon, Giallo ocra, Arancio, Rosso, Rosso scuro, Bordeaux, Ghiaccio, Grigio, Rosa pink, Lilla, Fucsia, Cielo, Lavanda, Viola, Azzurro, Blu, Blu Notte, Verde mela, Verde bandiera, Nero, Argento, Oro. Non c’è Panda senza Nest! Coppia d’oro per eccellenza, il Tavolino nest è pensato per essere complementare alle poltroncine Panda. Nest è realizzato in lamiera acciaio da 3 mm, tagliato a laser verniciato con polvere epossidica di colore bianco. Ideale per arredare con stile, eleganza e semplicità insieme al nostro divanetto rigido, può essere l’ospite d’onore di lounge bar, discoteche, ristoranti, sale di attesa e locali pubblici in genere. Avalon – azienda dalla storia leggendaria Avalon è un’isola leggendaria, facente parte del ciclo letterario legato al mito di Re Artù. Eppure è anche una azienda produttrice di fantasiose sedute di design. Avalon è infatti anche il nome di un’azienda italiana tra le più valide nel settore dell’arredamento, che si occupa della produzione di pouf e poltrone a sacco di design. Ogni prodotto Avalon è realizzato con materiale di altissima qualità a un prezzo estremamente economico. Le poltrone a sacco e i pouf di design si distinguono in numerose varianti per forme, dimensioni, materiali e colori, e sono pensati per far fronte alle esigenze di ciascun cliente. Comode, eleganti, morbide e resistenti, le sedute Avalon si distinguono anche per l’originalità delle forme e la steaordinaria varietà e versatilità cromatica.

20121126-230352.jpg