La lampada Elica protagonista al Marmomacc


Martinelli luce è stato sponsor tecnico dello spazio “Litodiversità” durante la fiera Marmomacc di Verona lo scorso ottobre .Tema dell’esposizione: la litodiversità.
Una scelta non casuale, visto che il 2010 è stato proclamato dall’ONU l’anno internazionale della Biodiversità.
L’allestimento è curato dallo studio UAINOTarchitetti di Bologna.
Fra i prodotti utilizzati la lampada Elica, disegnata da Brian Sironi nel 2009 ma gà molto poplolare nonchè pluripremiata.

(414 euro scontata su Modaedesign)

Lampada da tavolo, corpo in metallo e braccio in alluminio orientabile verniciati nel colore bianco.
Accensione comandata dalla rotazione del braccio. Utilizza sorgenti luminose a LED.
Disegnata da Brian Sironi nel 2009, è disponibile in due dimensioni. Il movimento genera la luce, ruotando il braccio Elica non si solleva dal piano ma si illumina e si spegne, non ci sono interruttori che vadano ad alterare l’armonia della sua forma; è un’elica di pura luce che come un divertente gioco fa spiccare il volo alla immaginazione e alla fantasia.

Vincitore del premio speciale: “Il Design dello Stupore” del concorso “Young & Design 2009”
e del premio “iF product design GOLD award 2010”

Elica ha ricevuto la nomination per il “Designpreis Deutschland 2011”
Il “Designpreis” è la più alta onorificenza rilasciata dalla Repubblica Federale Tedesca. Al concorso non è possibile presentarsi semplicemente come concorrente. Hanno diritto a partecipare solo imprese ovvero prodotti a cui sia già stato conferito un premio nazionale o internazionale nel relativo settore e che vengano poi nominati da Ministeri o Senatori dell’economia dei Länder federali ovvero dal Consiglio per il design.

Guarda il video della Elica:

807_elica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *