Appendiabiti, il bello del design

Quando parliamo di design ci focalizziamo anche sull’estetica, non solo sulla funzionalità del complemento d’arredamento. E questo assume un’importanza prioritaria quando si parla di appendiabiti.

11

C’è stato un tempo in cui appendiabiti equivaleva a dire «uomo morto» ossia appendiabiti da terra o a piantana. Oggi esistono delle possibilità più variegate e interessanti, come gli appendiabiti da parete e gli appendiabiti da soffitto. I primi possono ospitare uno o più posti per abiti, soprabiti o accessori, mentre per i secondi bisognerebbe fare un discorso a parte.

È solo negli ultimi anni che si sono affermati gli appendiabiti da soffitto, come quello dell’immagine. Inizialmente, questi complementi erano oscurati dal pregiudizio che fossero kitsch, finché non si è giunti a un minimalismo tanto eccessivo quanto di un’eleganza indiscutibile.

Come l’appendiabiti Phil in foto: Phil sta appunto per un gioco di parole, perché l’appendiabiti si traduce in un filo d’acciaio cromato e regolabile che può ospitare fino a tre tra soprabiti e accessori. Il complemento è fissato al soffitto con un cavo in acciaio, resistente e sicuro. Quindi il tutto è caratterizzato da sicurezza, estetica e funzionalità.

Naturalmente un appendiabiti da soffitto ti costringe a rivedere la divisione dello spazio, ma in realtà crea anche maggiori spazi liberi in una stanza, il che equivale a ottenere maggiore comodità.

Gibas, lampade per chi ama l’estetica semplice e raffinata

A volte la semplicità è sempre la miglior risposta. Anche quando parliamo di lampade o in generale di complementi per l’illuminazione.

4

La semplicità è una caratteristica che è di casa tra le lampade Gibas, complementi per l’illuminazione moderni che partono da un presupposto. Il presupposto in questione è che basta una linea per demarcare, basta una linea per creare un design suggestivo che resta impresso nella mente del suo possessore, ma anche nella mente del casuale visitatore della casa.

Il metallo è uno dei materiali principe per Gibas, che riesce a dare l’impressione che questo materiale sia completamente asservito alla mente umana, che venga modellato come essa richiede. Ed è così che nascono lampade dall’apparenza molto semplici, ma che nascondono un gran lavorìo che mescola stile vintage a consapevolezza dello spazio e giochi di luce.

Come per la linea Titti, i cui complementi sono lampade composte da filo di acciaio verniciato a ingabbiare la luce, per restituirla libera al fruitore ultimo della lampada. O come per la linea Nio, in cui è sempre l’acciaio verniciato a creare forme che ricordano un passato lontano o che forse ricordano il mare, i pianeti, la ricerca galileiana. Così Gibas riscrive la storia del design facendola divenire una storia personale, una storia in cui tutti possono ritrovarsi.

Lampade Perenz, passe-partout per ogni stile

Quando un’azienda che produce complementi per l’illuminazione ha tanti anni di esperienza alle spalle, sa venire meglio incontro ai gusti della clientela.

27 giu m

Tale è, per esempio, l’azienda Perenz, che produce lampade e complementi per l’illuminazione che si adattano a tutti i gusti e soprattutto a tutte le esigenze. Il che si traduce in qualunque stile di arredamento: dagli stili classici a quelli moderni, dallo shabby chic al new industrial.

Perenz esiste da 47 anni e sono celebri le sue creazioni, che vanno dalle rivisitazioni di design vintage, in particolare dagli anni ’60 e ’70, fino ai prestigiosi vetri Tiffany, che sono prodotti esattamente come accadeva alla loro nascita, nella culla dell’art nouveau.

Questo accade perché i designer di Perenz sono continuamente al lavoro per individuare le linee del passato che possono essere recuperate ed entrare nelle nostre case moderne: è comprendendo il passato che si trova la chiave di volta del presente e ci si proietta direttamente nel futuro.

Infine, va sottolineato, come appunto il catalogo Perenz sia talmente tanto vasto da abbracciare tutti i gusti dei potenziali padroni di casa che vi si accostano: qui troverete anche numerosi miti del design, complementi per l’illuminazione senza tempo che raccontano una passione e una perizia per l’illuminazione domestica.

Italexport, le novità

Italexport sta sfoderando i nuovi modelli di lampade e complementi per l’illuminazione della nuova stagione: ecco quali sono le loro caratteristiche.

20 giu m

L’azienda Italexport punta alla semplicità, alle linee pulite ed essenziali, per i nuovi modelli di ventilatori da soffitto e altri complementi per l’illuminazione. Si tratta di lampade o altro tipo di complementi che puntano anche al risparmio energetico.

Non a caso, molte delle novità riportano la dicitura «eco»: parliamo infatti di lampade a led, che riescono a produrre un notevole risparmio in termini di risorse energetiche – e quindi anche in bolletta.

I nuovi modelli di Italexport, azienda leader per il design Made in Italy che si caratterizza per la grande qualità del suoi prodotti, puntano l’accento sul colore. Dettagli cromatici, talvolta anche molto accesi, portano l’allegria nella propria casa, che si tratti di un’abitazione in città, ma anche di una casa di campagna oppure di una casa al mare.

I modelli di ventilatori da soffitto con luce della linea Libellula incarnano proprio queste caratteristiche: si va da modelli passe-partout ad altri più caratterizzati, ma pur sempre molto particolari. Perché un modello Italexport è sempre facilmente riconoscibile tra mille: per comprenderlo, basta avere un po’ di dimestichezza con l’estetica del suo design.

Il cuscino Soloacryl per esterno, quali vantaggi

Cuscinoni da esterno: tra i migliori quelli fatti in tessuto Soloacryl, che permette la resistenza alle intemperie e molto altro.

13 giu m

Un pouf cuscino da esterno deve possedere molte caratteristiche. La prima deve essere la resistenza all’acqua, non solo se si ha una piscina, ma anche per non essere schiavi della necessità di portare tutti i pouf dentro casa a ogni minaccia di pioggia. La seconda è la resistenza al sole: i raggi solari schiariscono talvolta i colori del tessuto, ma questo non capita con il tessuto Soloacryl.

Per questa ragione i pouf cuscino in tessuto Soloacryl sono perfetti per gli esterni, tanto più che sono anche resistenti all’acqua, sono comodi e ci si può sedere o stendere come si preferisce, sono sfoderabili, in modo che si possano tranquillamente lavare in lavatrice ogni volta che se ne sente la necessità.

I pouf cuscino in tessuto Soloacryl sono disponibili in ben 26 colorazioni, gran parte colori Pantone, ma anche fantasie rigate molto allegre e suggestive per i propri spazi esterni. Senza dimenticare che questi pouf cuscino sono perfetti anche per gli interni della casa, in particolare se si dispone di stanze dedicate al relax o allo studio o anche al gioco di grandi e piccini.

Il pouf letto pieghevole di Avalon, perché sceglierlo

Il nuovo pouf letto pieghevole di Avalon presenta tantissimi vantaggi, come un materasso comodo, grande assortimento e un meccanismo forte.

6 giu m

Cosa si cerca in un pouf letto? Si cerca che duri nel tempo affinché la spesa valga l’impresa, si cerca che occupi poco spazio ma che al tempo stesso sia comodo, si cerca che possa essere abbinato a uno stile di arredamento preesistente al suo acquisto. Tutto questo – e molto altro – si può avere con il pouf letto pieghevole di Avalon.

La prima delle caratteristiche che questo pouf letto presenta è un meccanismo forte e duraturo: un pouf letto ha bisogno di essere aperto e chiuso più volte durante il giorno e quindi non ha senso che si logori presto. A questo complemento ci si affeziona tra l’altro e una rottura sarebbe motivo di dispiacere.

Inoltre, il pouf letto pieghevole di Avalon ha un materasso molto comodo. Né morbido, né troppo duro, questo materasso è l’ideale per qualunque tipo di schiena e quindi vi si può dormire ogni notte anche per lunghi periodi.

La fodera è disponibile in ben 14 colori, per adattarsi all’arredamento preesistente. L’ideale è avere il pouf letto lì e stupire gli ospiti con questo complemento per l’arredamento che coniuga in maniera perfetta funzionalità ed estetica alla massima potenza.

Karman, le novità

Lo stile di Karman è sempre riconoscibile: l’estro nei complementi per l’illuminazione lanciati come novità per il 2016.

karman_norma-m_c1640pb_tavolo_moderno

Una meditazione sulla forma, ma anche sull’ironia, sulla tradizione del Made in Italy. Sono queste le ispirazioni che quest’anno hanno guidato la mente e la mano dei designer Karman. L’azienda ha lanciato molte linee di complementi per l’illuminazione molto interessanti. C’è per esempio Aprile, nel cui catalogo ci sono delle applique in ceramica bianca a forma di pesce. Oppure Capodimonte, con applique e sospensioni in ceramica bianca che replicano le celeberrime rose del quartiere partenopeo.

La ceramica bianca non è il solo materiale delle nuove linee di complementi per l’illuminazione Karman. Particolarmente interessanti sono i faretti da esterno in cemento della linea Via Lattea, oppure il vetro affumicato delle lampade da tavolo e applique Amarcord, che ricordano moltissimo nella forma le lampade a petrolio in voga quando ancora non esisteva l’elettricità.

Sono differenti gli stili abbracciati per queste linee di complementi per l’illuminazione, e soprattutto possono fare al caso di quelle macroaree costituite dallo stile classico e dallo stile moderno in senso lato. Non importa quello che si sceglierà: con i complementi per l’illuminazione Karman è certo che questi accentreranno l’attenzione della stanza in cui verranno collocati.

Avalon, i cuscini da esterno

I cuscinoni Avalon sono dei pouf perfetti per arredare gli spazi esterni della propria casa: questo grazie a due tessuti assolutamente unici.

avalon_pouf_cuscino_xxl_ecopelle_bison_1_10

Arredare lo spazio esterno di una casa è spesso tutto un «vorrei ma non posso». L’ostacolo grosso da affrontare è l’assenza di una copertura che tuteli i complementi per l’arredamento scelti, in particolare le sedute, come dei cuscinoni. Il problema è tutto nel materiale: la pelle si rovina, il tessuto si inzuppa d’acqua in caso di pioggia. Ma niente paura: i cuscinoni Avalon sono pouf che si avvalgono di due materiali davvero speciali.

I materiali che vengono utilizzati per i cuscinoni Avalon si chiamano bison e soloacryl: questi due materiali che rivestono i pouf presentano un’ottima resistenza alle abrasioni, all’azione del sole, all’azione della salsedine e a quella delle muffe, al freddo e all’acqua. Tanto che questi due materiali sono considerati i prodotti principe nel campo della tappezzeria nautica.

Questo significa che questi pouf possono stare all’esterno anche per lunghi periodi: non c’è bisogno di fare le corse ogniqualvolta, mettendo il naso in giardino, si sente l’odore di pioggia incipiente. Ma non è il solo vantaggio che presentano i cuscinoni. Tutti questi complementi sono sfoderabili con una sacca interna: questo significa che saranno facilmente lavabili.

Flos, le novità

I complementi per l’illuminazione Flos svolgono un grosso ruolo nella storia del design, ma oggi l’azienda continua a rinnovarsi inseguendo nuovi concetti.

Style: "JBM_DEV"
Style: “JBM_DEV”

I complementi per l’illuminazione Flos sono delle icone. Lampade come Lampadina o Arco costituiscono alcune delle rappresentazioni più intime e vere del Made in Italy. «Per noi – si legge nella presentazione storica dell’azienda sul sito ufficiale – la luce è la sostanza per esprimere nuove idee e illuminare emozioni inesplorate. Scriviamo il futuro, leggendo il nostro passato ed esprimendo il presente, in una continuità di sfide positive e scelte sostanziali che hanno formato la nostra immagine e la nostra identità.»

Nel presente di Flos ci sono complementi per l’illuminazione che insistono su determinati concetti: questi concetti ineriscono l’opposizione a tutto ciò che è virtuale. L’esperienza dell’esistenza umana si sta concentrando sempre di più sull’alienazione: laddove l’uomo è alienato anche a se stesso, le lampade Flos gli restituiscono quella scintilla che è sempre all’interno dell’essere umano: la creatività.

In questo modo, Flos, da sempre, crea complementi per l’illuminazione che resistono alle mode. Questo perché è la stessa Flos a costituire, come le sue intuizioni lungimiranti, un trend di gusto, che rende forme, colori e materiali, un must have nella propria casa o nel proprio ufficio.

Sillux, le novità

Sillux è un’azienda che produce complementi per l’illuminazione sempre moderni e al passo con i tempi.

sillux_venezia_sps-238_sospensioni_moderno_1

Il marchio Sillux ha compiuto trenta anni lo scorso anno, ma le sue creazioni risultano una sorpresa senza tempo. I nuovi complementi per l’illuminazione, infatti, prendono le mosse dalla vita quotidiana e rielaborano l’idea del multitasking. Così nascono per esempio, a metà strada tra faretti e sospensioni, i lampadari della linea Forata. Che, come suggerisce il nome, rappresenta bene se stessa attraverso i fori di luce che viene emanata da applique apparentemente spartane.

Linee di complementi per l’illuminazione come Conica o Light Heart, poi, insistono su concetti che vengono trasfigurati dal design: non semplicemente dei giochi geometrici la fanno da padrone, ma soprattutto oggetti cui arrivare col cuore, col sentimento.

Particolare interese riveste la linea Futura. Plafoniere, lampade da terra, lampadari e lampade da tavolo sono costituiti da una gabbia in metallo – disponibile nei colori grigio ferro, laccato oro o corteo – che contiene al suo interno il portalampada. È la metafora che propone Futura a essere particolarmente interessante: quasi come se Futura cercasse di ingabbiare la luce, come fosse un bellissimo uccello dal piumaggio multicolore. Ma al tempo stesso Futura rompe le gabbie dell’estetica, proponendo qualcosa di incredibilmente essenziale e suggestivo al tempo stesso.