La barriera corallina a casa vostra? Scegliete Coral di Lumia!

Ovidio, all’interno delle Metamorfosi, scrive che il corallo nasce dal sangue di una delle Gorgoni, Medusa, quando Perseo la decapitò.

Poichè le Gorgoni avevano la capacità di rendere pietra tutto ciò che veniva a contatto con il solo loro sguardo, egli raccontava che fu proprio dal sangue di Medusa gettato alla schiuma delle onde e legato alle alghe del mare, che si sviluppò il tanto apprezzato cristallo.
Insomma una storia legata al mito è ciò che ispira la creazione Coral dell’azienda Lumia, un lampadario di murano dalla forma affascinante, misteriosa, profondamente suggestiva.
Disegnata da lomo studio design, la lampada Coral, composta da 210 vetrini di varie misure, è un prestigioso gioiello col quale nobilitare le proprie dimore. L’atmosfera di casa vostra verrà ad accendersi grazie alla luce diffusa e delicata della lampada. Ricordiamo che caratteristica principale di ciascuno dei prodotti firmati LUMIA è quella di essere interamente ed esclusivamente realizzati a mano e soffiati a bocca dagli abili maestri vetrai di Murano.
La lavorazione manuale del vetro avviene con il metodo della fusione, con la lavorazione a lume e con il metodo di soffiatura a bocca tipico della tradizione veneziana. Il Vetro, che si presenta in lastre di spessore variabile, prende varie forme grazie al taglio degli artigiani. Viene poi composto il disegno. Altri elementi indispensabili sono fili, sbruffi, graniglie e polveri. L’oggetto diviene così davvero un pezzo unico e personalissimo.

Curiosità sull’etimologia di Corallo: sulla parola corallo vi sono diverse ipotesi di derivazione.
Alcuni pensano che sia originata dal greco koraillon, che significa “scheletro duro”, per altri invece sempre dal greco ma dal termine kura-halos, cioè “forma umana”. Altri ancora, infine, fanno derivare il termine dall’ebraico goral, nome usato per le pietre utilizzate per gli oracoli in Palestina, Asia Minore e Mediterraneo, tra le quali ruolo preponderante era svolto appunto dai coralli. -fonte wikipedia-

Su Modaedesign potrete trovare ogni prodotto dell’azienda Lumia a un prezzo scontatissimo, in esclusiva per voi.

Vi lasciamo con delle preziose informazioni tecniche sul lampadario di murano Coral appena descritto.
Più sotto potrete leggere un breve profilo che vi racconta la storia e lo spirito che anima l’azienda Lumia, un marchio che riesce a connettere altissima qualità dell’oggetto con un prezzo iperconveniente.

Caratteristiche (materiali, colori, finiture)

Struttura composta da 210 vetri lavorati a mano, sospensione.

Lampadine: 5 E27 60W
Dimensioni: Diametro 40 cm.

Qualche parola sull’azienda LUMIA

LUMIA: “L’INNOVAZIONE NEL VETRO DI MURANO CHE SCATURISCE DALLA TRADIZIONE”

Lumia punta su due grandi valori della cultura italiana su cui fonda la sua identità:
la capacità di ideare lampade e lampadari di murano dal profilo altamente estetico, e l’abilità di crearli attraverso l’impiego delle più nobili tradizioni artigianali dei maestri muranesi.

In Lumia sono convinti che solo l’ispirazione e la cura umana di una lampada o un lampadario possono garantire al contempo fascino e unicità.

Questo è il cuore delle lampade decorative per illuminazione da interno che creiamo.

I Maestri Vetrai di Murano che realizzano le collezioni Lumia, sono custodi dell’antica sapienza scoperta e fiorita sull’isola veneziana di Murano e ricercata in tutto il mondo.

Fatti interamente a mano e soffiati a bocca, le lampade ed i lampadiri Lumia sono sempre frutto di un progetto studiato per fare incontrare funzionalità, valore di confort, esigenze decorative.

Lumia è garanzia di lampade e lampadari di Murano 100% Made in Italy.

Fuori Salone 2011: Spouf arrederà la terrazza di via Tortona 14… In esclusiva le prime immagini della nuova collezione Azizz!!!

In occasione della settimana del Salone del Mobile 2011, evento internazionale che trasformerà il volto di Milano dal 12 al 14 Aprile, anche quest’anno Spouf sarà protagonista. I prodotti Spouf, infatti, sono stati scelti per decorare con il loro stile contemporaneo e il design spumeggiante, la deliziosa terrazza di via Tortona 14, una delle aree più di tendenza destinate al Fuori Salone 2011.

Terrazza di via Tortona 14 arredata da Spouf per il Fuori Salone 2010

L’azienda SPOUF sarà sponsor tecnico ufficiale delle serate, in collaborazione con Flash Model Management che organizzerà e movimenterà le notti milanesi con sfilate di moda ed eventi glamour presso la terrazza.

All’interno della stessa si potrà usufruire di uno spazio-bar per poter gustare prelibate bevande, e dei pouff e delle poltrone a sacco messe a disposizione nelle zone relax, che saranno illuminate con incantevole gusto dalle lampade di design di Lumia, interamente lavorate a mano. Una delle serate sarà dedicata in esclusiva al marchio Spouf e alla promozione dei suoi prodotti. Un affascinante team di modelle e hostess accoglierà i visitatori mostrando loro i differenti oggetti di design, accompagnando gli ospiti in un simpatico percorso fatto di pouf e poltrone a sacco. Alcuni schermi saranno inseriti lungo lo spazio espositivo per guidare il pubblico alla scoperta degli oggetti d’arredo di Spouf e dei meravigliosi corpi di luce griffati Lumia. Proprio in quest’occasione, sarà presentata in assoluta anteprima l’eccentrica collezione Azizz di Spouf, una linea di pouff, poltrone e tappeti progettata dal designer Giuseppe Iavicoli aka “Beppe Treccia”. La collezione è molto originale e alternativa: le tonalità accese e le forme sensuali non lasceranno indifferenti gli sguardi del pubblico, soprattutto maschile. In una società anticonformista come la nostra, dove la trasgressione è divenuta la normalità e la normalità trasgressione, i contorni di Azizz non vogliono semplicisticamente stupire, ma, senza cadere nel volgare, desiderano con naturale semplicità esaltare il candore della bellezza femminile.

Per chi vuole trascorrere un’allegra serata all’insegna della moda e del design, Spouf e Lumia vi aspettano, in compagnia delle loro suggestive creazioni, al prossimo Fuori salone 2011!!! L’azienda Style Pouf Design, illuminata da Lumia, vi attende alla terrazza di Via Tortona 14!
Sul sito di Modaedesign potrete acquistare tutti i prodotti delle Collezioni di Spouf e Lumia a un prezzo incredibilmente vantaggioso.
I clienti potranno chiamare il numero 0815047936 e ricevere un preventivo personalizzato e informazioni specifiche per ciascuno dei prodotti SPOUF – Style Pouf Design – non presenti sul sito.
Vi lasciamo con un breve profilo del marchio Spouf, di Lumia scriveremo un articolo più dettagliato nei prossimi giorni, e delle immagini della nuova collezione.

SPOUF: il pouf di design.

La missione di Spouf è la ricerca nel campo delle idee, delle forme e dei materiali.
Nata nel 2008 a Teverola (CE), Spouf ha iniziato il suo percorso esplorando le possibilità offerta dalle finte pelli.
Con una gestione attenta aperta sempre a nuovi traguardi, Spouf punta a diventare il riferimento dei pouf e poltrone di design.
La collaborazione con designer emergenti esponenti di nuove espressività e ricerche, contribuisce all’originalità e varietà del catalogo Spouf, uno dei più articolati del settore.

Modaedesign Speciale Carnevale: la lampada di Pierrot!

Oggi, pur essendo per la gran parte degli italiani il secondo giorno di Quaresima, per alcuni lombardi si festeggia il venerdì grasso, il secondo giorno della Festa per salutare e dire addio alla Carne, ovvero il “Carne-vale”. Anche alcune aziende di lampade di design, hanno voluto portare il loro contributo ed omaggiare questi giorni, come ad esempio Lumia, produttrice di preziosi oggetti in vetro di murano lavorato a mano, che si è divertita a realizzare la lampada Pierrot.

Il nome straniero Pierrot non ci deve ingannare. Il suo nome originario era infatti “Pedrolino”, apparteneva ai personaggi della Commedia Italiana. Marito devoto e cornificato di una moglie che ripagava tanto amore e fedeltà con tradimenti e inganni. Ma fu in Francia che divenne il noto Pierrot, il mimo malinconico innamorato della luna. Qui il suo personaggio acquisto il successo che ancora oggi lo rende una delle maschere di fama internazionale.
La lampada di Lumia ne recupera il caratteristico aspetto, da sempre costituito da una giacca bianca, larghi pantaloni grigi o bianchi, un cappello di feltro, ma soprattutto il volto fortemente infarinato. Il vetro è infatti adoperato nei colori bianco, nero, grigio.
Vi lasciamo con la scheda tecnica del prodotto, acquistabile sul sito di Modaedesign a un prezzo davvero d’eccezione (da 348 a 243 euro)!
Descrizione prodotto
Collezione design tempi moderni in luce disegnata da studio design,lampada da parete Pierrot, elegante lampada da soggiorno, decorata con vari cerchi in rilievo.Realizzati esclusivamente a mano grazie all’arte dei maestri vetrai di murano
Caratteristiche (materiali, colori, finiture)
Struttura in vetro lavorato a mano, colori disponibili bianco, nero.
Lampadine: 2 E14 40W
Dimensioni: Larghezza:57cm; altezza:20 cm
Colori: bianco, nero

Breve Approfondimento: Storia di Pierrot.
Come già scritto in precedenza, Pierrot nasce in Italia, come “Pedrolino” il marito di Franceschina. Pedrolino non reagiva mai, ma cercava in sé stesso e nei suoi difetti di giustificare i torti della moglie. ripagava la fedeltà del marito con ben altra moneta: ai tradimenti della moglie non reagiva affatto, andava piuttosto alla ricerca di torti personali che in qualche modo giustificassero il suo essere trattato come sciocco. Pedrolino rappresentava la drammatizzazione scenica del senso di colpa che, coltivato ed esibito diviene un mezzo per far tornare tutto a posto, una paradossale manifestazione di sicurezza. Col tempo da personaggio sciocco, il futuro Pierrot si evolve, diviene il più intelligente dei servi, astuto nel linguaggio, critico nei confronti dei padroni di cui esegue a suo modo gli ordini, non perché non li ha compresi, ma perché li ritieni dei comandi sbagliati. E’ un romantico, sentimentale e sempre melanconico e solitario. pallido e languido, lunare, e sovente una lacrima gli riga la gota bianchissima. Il personaggio fu portato in Francia divenne Pierrot. Qui perse le sue qualità di astuzia e destrezza, e divenne la persona ingenua e fin troppo onesta, acquistando il ruolo di “innamorato infelice” della luna, dal viso pallido e triste.
Il personaggio cinematografico di Charlot ne recuperò i tratti, facendolo in qualche modo rivivere nel XX secolo.

Pianoforte di Lumia: una lampada in vetro di murano capace di riempire la vostra casa di una musica d’altissimo livello!

Pianoforte di Lumia è un lampadario che fa parte della Collezione Design Luce in musica, progettata e disegnata da Lomo Studio Design.

Come potete osservare, la lampada da parete Pianoforte è un’ elegante appilique che rappresenta i vari tasti del pianoforte ponendoli in rilievo.

Questo lampadario è realizzato esclusivamente a mano grazie all’arte dei maestri vetrai di murano, che da sempre collaborano con l’azienda Lumia.
Da pochi giorni si è concluso il Festival di Sanremo, e un’aria e un bisogno di musica e di allegria, anche in attesa dell’ arrivo della primavera, è entrata, che lo volessimo o meno, nelle nostre case. Bene, per gli amanti della musica e tutti coloro che desiderano riempire il proprio arredo ed arricchirlo tramite un componente di design, di altissima qualità e delizioso estro, ora possono avere ciò che li soddisfa! Il Pianoforte Lumia è ciò che più risponde a questa esigenza di armonia e serenità!
Un lampadario la cui struttura è in vetro di murano, e che può essere inserito in qualsivoglia contesto: dal classico al moderno, dal corridoio del salotto privato alla galleria d’arte contemporanea o infine posto all’interno di una discoteca o locale di tendenza. La forma effervescente e sbarazzina, preserva intatte raffinatezza ed eleganza, garantite anche dal materiale prezioso adottato.
Ricordiamo infine che su tutti i lampadari di murano di Lumia potrete trovare sconti imperdibili. La peculiarità di un’azienda come Lumia è quella infatti di offrire prodotti di altissimo livello a un prezzo eccezionalmente accessibile! Sul sito di Modaedesign potrete trovare all’interno della categoria “lampadari di murano” una vastissima scelta di oggetti di luce, e cliccando sulla ricerca avanzata, vi sarà data la possibilità di richiedere i prodotti del marchio preferito.

Dal sito di Lumia, una breve sintesi sulla storia del vetro di Murano:
Nel 1982 è stato festeggiato questo prestigioso compleanno della vetraria veneziana.
Risale al 982 infatti il più antico documento relativo a quest’arte in laguna veneziana: si tratta di un manoscritto, un atto di donazione in cui, tra i testimoni, compare un tale “Domenicus fiolarius”, cioè Domenico vetraio (“fiola” è la bottiglia).
L’invenzione della soffiatura è avvenuta sulle coste orientali del Mediterraneo e risale al Primo secolo a.C.
Radicatasi a Venezia, divenne la tecnica privilegiata per lavori vetrari di alto livello.
In particolare i maestri muranesi la svilupparono al punto di ottenere una straordinaria abilità nella modellazione a caldo, inventando nuove tecniche e giungendo a proporre forme di notevole eleganza e grande raffinatezza.
Una novità importante, risalente al XVIII secolo, è la nascita della “ciocca”, il lampadario di cristallo a bracci porta candele con elementi in vetro soffiato e decorato da fiori vitrei e multi colori e da elementi pendenti: questo lampadario occupa ancora oggi un posto di rilievo nella produzione di Murano.
Naturalmente esistono oggi anche altri modelli più rispondenti al gusto contemporaneo: lampade a sospensione, appliques, lampade da tavolo o a stelo.

Note Tecniche di Lampadario di Murano di Lumia, Pianoforte (materiali, colori, finiture)
Struttura in vetro lavorato a mano, colori disponibili bianco, nero.
Lampadine: 2 E27 60W
Dimensioni: Larghezza:40cm;altezza:15cm.
Colori: bianco, nero

Lumia per Natale riempie di regali i nostri occhi, offrendo agli amici di Modaedesign un’assoluta esclusiva: la nuova Collezione Oceano!…E già un altro dono ci attende dopo le feste…!

L’ avevamo anticipata, ed eccoci finalmente giunti a proporvela e descrivervela, mostrandovene le immagini pressoché inedite: la Collezione Oceano di Lumia è ormai pronta per vestire e inondare del suo fascino gli interni delle nostre case!
Come già descritto in precedenza, Lumia si distingue dalle altre aziende di illuminazione moderna, per il suo costante amore per il passato e la tradizione, che vengono da lei riproposti e riattualizzati, tramite i suoi oggetti d’arredo. Le sue creazioni, il cui successo è ormai internazionale, sono il risultato della fedeltà di Lumia alle tradizionali tecniche muranensidi lavorazione del vetro. La nave di Lumia persiste a rimanere saldamente ancorata alle proprie origini, pur non temendo di imbarcarsi nell’oceano aperto della modernità. L’efficacia persistente che ottengono le sue Collezioni, seguendo tale metodo, danno prova degli effetti vincenti di tale scelta: basta solo raccontare le idee del nuovo progetto che gli acquirenti prenotano entusiasti i prodotti Lumia, senza bisogno di vederlo finito. La bellezza delle lampade firmate Lumia, infatti, non solo mantiene il successo raggiunto anno dopo anno, ma lo accresce attraverso l’elaborazione di opere di design dal carattere eccezionalmente contemporaneo. Ciò è reso possibile grazie all’esperte e mature mani dei designers che l’azienda chiama a collaborare con sé, mettendo loro a disposizione la sua storia e i suoi artigiani.
La nuova Collezione Oceano, ce ne offre una preziosa testimonianza. Appena uscita dalle fornaci dei maestri artigiani, il suo fascino è proposto da Lumia, in esclusiva, allo sguardo curioso degli amici appassionati di Modaedesign…

Come ci racconta l’Amministratore Unico Maria Angela Morelli, la collezione Oceano “nasce dall’idea di un’infinita distesa d’acqua in continuo movimento, generatrice di armonia e di vita”.

Il vetro finemente lavorato dagli artigiani, pare animarsi, farsi materia viva, acqua appunto. Maurizio Ferrari, architetto a capo di tale progetto di design, spiega: “ L’onda cambia di forma e di colore, avvolgendosi su sé stessa, si rompe e rifluisce in un perenne morbido movimento” . E nella lampada Oceano sembra proprio scorgersi tutto l’impeto dato dal frangersi e riaggregarsi delle infinite particelle a capo della corsa.

L’Oceano, dunque, si affianca alla luce, come diretto partecipe della sua magnificenza: riaffiora qui il pensiero del fisico e matematico olandese Christiaan Huygens, il quale nel 1678, per primo vi scoprì una sorta di proprietà comune, riconoscendo che la luce si propaga tramite onde luminose, come accade nelle distese blu celesti…
Ed infine, anche in questa Collezione, si scorge un richiamo didascalico: la lampada rappresenta un dinamismo sinuoso che avanza, senza sosta. Le onde sono gli eterni valori della tradizione a cui ci richiama la nave Lumia con Oceano. L’oceano si fa metafora del tempo in eterno fluire, ove il passato ha bisogno di frangersi nel presente, per poter riempire del proprio bagaglio la stiva altrimenti vuota delle età future.

La donna e l’uomo di oggi possiedono lo stesso desiderio di bontà, giustizia, verità, amore e bellezza costitutivo il cuore dei loro padri. E così sarà per le generazioni che li succederanno. Per questo Lumia, in molte collezioni, lega i suoi oggetti al mondo classico: tale armonica fusione, infatti, fa sì che il mito riviva nel presente, richiamando alla memoria quei valori universali ed eterni che a volte giacciono intorpiditi al fondo dell’animo umano. Non stupitevi dunque di ciò che Lumia ha in serbo per voi dopo le Feste: per la creazione del nuovo progetto, infatti, l’azienda torna ad ispirarsi ai classici greci, proponendo una nuovissima Collezione dal titolo Apollo e Dafne… Un mito celebrato già nei versi di Ovidio e dall’opera d’arte del Bernini, e che tra poco tornerà a rilucere, scolpito magicamente ex novo dalle esperte mani dei maestri di Lumia.

Si ringrazia l’Amministratore Unico Maria Angela Morelli, per le preziose e inedite informazioni che ha voluto condividere con noi.

Sul sito di Modaedesign potete trovare tutti i prodotti Lumia, descritti fino ai dettagli più tecnici.

La filosofia che anima l’azienda e le idee che si celano dietro la collezione Wolke: Lumia si racconta a Modaedesign svelando un’eccezionale anteprima!

Lumia è un’azienda che da sempre privilegia, nella sua ricerca formale, un design che si riallaccia a quei valori della tradizione che dal passato fino a oggi non hanno mai cessato di esser fondamentali per l’uomo. Lumia ripropone tali ideali costitutivi l’umanità stessa tramite forme e linee sempre moderne e attuali.
Sembrano rieccheggiare le parole di San Bernardo di Chartres: “Noi siamo nani sulle spalle dei giganti.” Questa consapevolezza che nutre l’azienda Lumia, fa sì che i suoi prodotti siano il risultato di un’arte tramandata dai grandi maestri del passato, appresa dai nuovi artigiani e da questi, col contributo di nuove tecniche e importanti designers, sviluppata in direzione di un futuro migliore.
La vera modernità non consiste per Lumia in un distacco completo dalle proprie origini, ma nell’assorbirne i princìpi più veri ed eterni, l’amore per la bellezza ad esempio, adoperandosi a servizio di questi per il bene comune.
E Lumia si propone come un’azienda moderna proprio perché le sue Collezioni nascono dalla volontà di rispondere alle esigenze nuove della società di oggi: “Scopri quello che è necessario e voluto, fallo, producilo, presentalo” è una dell’espressioni caratterizzanti tale società. Ogni prodotto è sentito come un “desiderio da trasformare in realtà”.

Dall’inedita forma a Clessidra nasce la collezione Wolke, ispirata agli anni 70, novità di questo settembre 2010 acquistabile di recente anche sul sito di Modaedesign. La linea a Clessidra di Lumia comprende la lampada a parete, la lampada a sospensione, da tavolo e la plafoneria. Fonte di ispirazione è la natura, mentre la caratteristica luce si deve all’utilizzo del Led, innovativo sistema di illuminazione.
Ad un primo sguardo le lampade della collezione appaiono come soffici nuvole: la sua struttura infatti esprime una leggerezza e un’armonia più riallacciabili al cielo che alla terra. Da qui ecco svelato il motivo del termine “Wolke” per indicare la serie: in tedesco la parola “wolke” significa proprio “nube”.
Se ci si sofferma tuttavia sui particolari delle lampade, e in particolar modo sulla lampada da tavolo, si ha come l’impressione che il suo vetro, lavorato a mano da esperti artigiani (si rammenti che ogni prodotto Lumia è consegnato con un certificato di garanzia) sembra che sia stato in costante movimento mutando di forma in forma fino a che ad un tratto abbia ottenuto requie, trovandone una a lui più corrispondente: la Clessidra appunto.

La Clessidra consta in due bulbi di vetro collegati tra loro tramite uno stretto foro, dal quale passa la luce. Sembra quasi, osservandola, assistere a una sorta di metafora esistenziale: lo scorrere del tempo ed il rapido e continuo succedersi di eventi e circostanze, si può comprendere solo tramite la luce, di un qualcosa di eterno che tutto in sé riappacifica, in un abbraccio. Si cela e rivela tramite questa forma il concetto platonico di tempo come di “‘immagine mobile dell’eternità”, fatto insieme al cielo secondo un modello eterno, riflesso dell’eternità (così definito da Platone, nel Timeo).
Ed è insieme legato alla concezione agostiniana di tempo come “distensione dell’animo” (da un passo de “Le Confessioni”), poiché è percezione interiore al soggetto che ha coscienza del passato grazie alla memoria e del futuro tramite l’ attesa.

Per chi ama la qualità e lo stile dei prodotti LUMIA, l’azienda ha in serbo inoltre una meravigliosa novità che sarà presentata al pubblico prima di Natale.
Si tratta di una nuova collezione progettata dal designer Maurizio Ferrari: Oceano. Il nome è già di per sé sinonimo di mistero, fascino, immensità.
Dalle prime righe della sua presentazione, ancora inedita ma fatta trapelare in esclusiva per Modaedesign, si legge: Oceano “nasce dall’idea di un’infinita distesa d’acqua in continuo movimento”. Un’acqua sentita come “generatrice di armonia e di vita”…

Quali forme, nella materia, prenderanno tali idee suggestive? Non ci è ancora dato saperlo.
Staremo vigili e attenti nell’attesa, pronti a lasciarci ancora una volta stupire dalle meravigliose creazioni firmate Lumia!

Si ringrazia l’amministratore unico Maria Angela Morelli per il prezioso contributo, la cortese attenzione e i numerosi materiali resi a noi disponibili, fonti imprescindibili per la realizzazione di quest’articolo.

Novità/ La linea “Wolke” di Lumia

L’ultima collezione di uno dei pochi sopravvissuti interpreti della millenaria tradizione vetraia muranese.

La Nuova linea Wolke, Scopri come l’atmosfera nasce da un soffio di luce
Originale e dall’anima molteplice, la nuova linea Wolke, nasce da una forma ispirata dalla natura che si adatta ad ogni impiego funzionale-estetico. Dall’inedita forma a clessidra derivano lampade da terra, da tavolo, plafoniere, lampade da parete o sospensioni accomunate da un unico il filo narrativo dal design originale.

Lumia su Modaedesign

www.lumia.it

Dal sito uffciale: “Due sono i grandi valori della cultura italiana su cui fondiamo la nostra identità:
la capacità di ideare un prodotto dal profilo altamente estetico, e l’abilità di crearlo attraverso l’impiego delle più nobili tradizioni artigianali.
Siamo convinti che solo l’ispirazione e la cura umana di un prodotto possono garantire al contempo fascino e unicità.
Questo è il cuore delle lampade decorative per illuminazione da interno che creiamo.
I Maestri Vetrai che realizzano le nostre collezioni, sono custodi dell’antica sapienza scoperta e fiorita sull’isola veneziana di Murano e ricercata in tutto il mondo.
Fatti interamente a mano, i nostri prodotti sono sempre frutto di un progetto studiato per fare incontrare funzionalità, valore di confort, esigenze decorative”.