Plafoniera a led: eleganza e convenienza

Se dovessimo immaginare un oggetto in grado di fondere alla perfezione stile e convenienza, questo avrebbe senz’altro l’aspetto della plafoniera a led, un complemento d’illuminazione indispensabile in ogni living contemporaneo e attendo alla sostenibilità dell’ambiente e allo stile dello stesso.

Plafoniere a led: rispetto per l’ambiente e convenienza

Le plafoniere a led sono complementi d’illuminazione e d’arredo che si contraddistinguono per la loro notevole eleganza e la duplice funzionalità: sostituiscono infatti le lampade da soffitto tradizionali e forniscono un’illuminazione omogenea e ottimale per qualsiasi ambiente domestico.

La luce messa dalla plafoniera a led può avere un diametro molto esteso, risulta intensa e uniforme, ideale per illuminare qualsiasi stanza della casa.
I vantaggi della luce a led sono tantissimi, a livello ambientale infatti queste fonti di luce non producono inquinamento luminoso e durano di più rispetto alle lampadine alogene, motivo per il quale sono considerate convenienti dato che c’è un minor consumo delle fonti energetiche.

Le plafoniere a led sono scelte da tutte le persone che cercano soluzioni di design ma che al contempo rispettino l’ambiente e abbiano minor impatto sulle spese domestiche, questi complementi d’illuminazione hanno vita lunga e i costi di manutenzione sono inesistenti.

 

Perché Acquistare plafoniere a led

Le plafoniere a led sono complementi d’arredo che possono dare uno stile elegante e discreto ad ogni ambiente con una particolare attenzione al risparmio e alla sostenibilità ambientale.
I vantaggi della luce a led sono stati ampiamente spiegati, nonostante la funzionalità evidente di questi oggetti, nulla va a discapito del design che resta essenziale per chi è alla ricerca di oggetti di stile per un arredamento funzionale.
Le plafoniere a led sono molto utilizzate all’interno delle zone living, soggiorno o salotto, per ricreare ambientazioni di tendenza e per consentire ad ospiti e proprietari di casa di godere di una luce definita ed omogena.

La versatilità di questi complementi d’illuminazione li rende collocabili in qualsiasi ambiente domestico.
Lasciatevi conquistare dall’ampia selezione di plafoniere a led presenti sul nostro sito e illuminate di stile la vostra casa!

 

Un’armonia di Luce? Ecco le lampade musica bright e dark di Lumia…

“Siamo nani sulle spalle dei giganti”: ecco le parole che meglio esprimono il contenuto dei prodotti Lumia, un’azienda che da sempre vive l’innovazione non come un momento di assoluto contrasto con la tradizione, ma come un’occasione per guardare a ciò che sta dietro di noi, per imparare dal passato facendo proprie le sue scoperte. Il passato viene da Lumia sentito come colonna portante alla novità stessa, perché sono le invenzioni, le faticose esperienze di ieri che hanno permesso di giungere fino al presente: le elevatissime tecniche dell’artigianato hanno fatto raggiungere alla lavorazione del vetro livelli di raffinatezza prestigiosi. Da qui l’azienda parte per mostrare che le mani di esperti artigiani che sono ancora necessari perché si realizzino non semplici lampadari, ma vere e proprie sculture di luce, corpi vitrei che una volta illuminati vibrano, come avessero anime proprie.


Oggi parliamo appunto di una famiglia di lampade dal design contemporaneo, una sorta di luce in musica disegnata da Lomo studio design.
La lampada da parete Musica dark è un applique elegante e giovane, dallo stile semplice e originale a un tempo.
La struttura della lampada presenta soggetti musicali, note e spartito, posti in rilievo dalla tonalità nera.
La luce che diparte dall’applique è delicata, soffusa.
Si ricorda infine che tutti i prodotti Lumia, lampade e lampadari dell’intero catalogo, sono esclusivamente lavorati a mano grazie all’arte dei maestri vetrai di Murano.
Ciò li rende elementi davvero unici, capaci di stupire e di meravigliare.

Caratteristiche (materiali, colori, finiture)Struttura in vetro lavorato a mano, colori disponibili bianco/nero.

Lampadine: 2 E14 40W
Dimensioni: Larghezza:40cm;altezza:15 cm.

Profilo aziendale di
LUMIA: “L’INNOVAZIONE NEL VETRO DI MURANO CHE SCATURISCE DALLA TRADIZIONE”

Lumia punta su due grandi valori della cultura italiana su cui fonda la sua identità:
la capacità di ideare lampade e lampadari di murano dal profilo altamente estetico, e l’abilità di crearli attraverso l’impiego delle più nobili tradizioni artigianali dei maestri muranesi.

In Lumia sono convinti che solo l’ispirazione e la cura umana di una lampada o un lampadario possono garantire al contempo fascino e unicità.

Questo è il cuore delle lampade decorative per illuminazione da interno che creiamo.

I Maestri Vetrai di Murano che realizzano le collezioni Lumia, sono custodi dell’antica sapienza scoperta e fiorita sull’isola veneziana di Murano e ricercata in tutto il mondo.

Fatti interamente a mano e soffiati a bocca, le lampade ed i lampadiri Lumia sono sempre frutto di un progetto studiato per fare incontrare funzionalità, valore di confort, esigenze decorative.

Lumia è garanzia di lampade e lampadari di Murano 100% Made in Italy.

Volete i FUOCHI D’ARTIFICIO? E li avrete, con Albani Lightning la pirotecnica si fa lampada di design!

I Fuochi d’artificio, sostanze chimiche che sono capaci di creare meravigliose esplosioni di luce e colore dagli effetti incredibilmente affascinanti, divengono una famiglia di lampade grazie all’estro dell’azienda Albani Lightning.

Ricercati, amati dal pubblico di ogni età, straordinariamente romantici, ancora in grado di far commuovere, stupire, oggi i fuochi d’artificio possono entrare nelle nostre case, diventare compagni delle nostre quotidiane avventure, partecipare alle nostre personali emozioni.
Le lampade di Albani Lightning presentano un assetto molto originale: la struttura risulta priva di ornamenti o decorazioni superflue, volutamente essenziale, raffinata.
Sembrerebbe a primo impatto una contraddizione: la vibrazione di cuore provocata dai fuochi nasce dai loro colori, e dai fenomeni non solo luminosi ma anche sonori che essi producono.
Eppure basta osservare attentamente la lampade per renderci conto della vicinanza visiva tra l’avvenimento pirotecnico e gli apparecchi illuminanti: dal nucleo centrale dipartono, quasi lanciandosi verso l’esterno, i raggi in metallo cromato.
Viene così rappresentato il momento decisivo dello scoppio dei fuochi d’artificio, quell’evento che è insieme scenografico e roboante ma che dura pochi istanti.
La lampada vuole trattenere il ricordo della loro sublime bellezza, immobilizzando, immortalando quel prorompente exploit, per noi tanto, troppo fugace.
L’illuminazione è garantita dalle sorgenti di luce poste all’interno di piccoli elementi realizzati in vetro soffiato.

Lo sapevate che…
L’arte che sta alla base della realizzazione dei Fuochi d’Artificio, è molto antica.
In Cina, da dove ebbe origine, la pirotecnica venne importata dagli Arabi e nel dodicesimo secolo sbarcò sulle coste del Mediterraneo. Nel 1535 Biringuccio nel suo trattato “De la Pirotechnia” fa una descrizione sia degli Artifici adoperati per scopi bellici, sia di quelli impiegati in occasioni di feste o manifestazioni ludiche.
Gli artificieri militari, infatti, non solo dovevano realizzare fuochi per la guerra, ma si occupavano anche di quelli da accendere durante gli spettacoli per celebrare la Vittoria. Nel Secolo XVII° vi furono due scuole di Fuochi d’artificio, una a Norimberga l’altra in Italia, specializzata nei Fuochi artisticamente spettacolari.
Agli inizi del XVIII° Secolo, i Ruggieri, padre e figlio, di Bologna a Parigi crearono dei fuochi pirotecnici di incredibile e rara bellezza.Oggi la fabbricazione di Fuochi d’Artificio avviene ad opera di artigiani specializzati, che tramandano di generazione dopo generazione la modalità di realizzazione.

Dal sito: profilo aziendale ALBANI LIGHTNING

“La nostra azienda è sul mercato dal 1956
La nostra storia da 50 anni siamo al servizio dei nostri dienh.
offrendo un continuo rionovamento tecnico e stilistico per
soddisfare le esigenze del settore, siamo orgogliosi della nostra
qualità e delle nostre ongmi artigiane, che hAtora cerchiamo di
mantenere in alcune lavorazioni che ci contraddistinguono.
la nostra esperienza è una delle più complete nel settore
d&rinrninazione decorativa.
La nostra azienda opera su un’area lavorativa di oltre 5000 mq.
ubcata a cinisello balsamo (mdano), dove lavoriamo il metallo,
assembkamo e stockianio I prodotti. per poi spedirli In tutto d
mondo. continui controlk di qualità accompagnano ogni parte del
nostro lavoro.
Il nostro obiettivo aziendale è garantre sempre ai nostri cbenti un
prodotto di altissimo pregio e quaktà.
La ALBANI S.p.A. produce e commercializza in tutto il mondo
apparecchi di illuminazione per uso CMle, offrendo soluzioni c
arredo sia per ambienti pubblici che pnvati Inoltre ci nvolglamo
da aiuri al settore contra lighting offrendo anche
customizzazione di prodotti e modifiche alla produzione serie”.
(nella foto la lampada Fuochi Artificio, su Modaedesign.com)

I consigli di Modaedesign: scegliere il tipo d’illuminazione adatta alle proprie esigenze

Gli impianti al binario, gli spot e i faretti ad incasso sono l’ideale se si vuole creare siauna luminosità ambientale morbida sia un’illuminazione più centrata; prima di scegliere un qualsiasi tipo di apparecchio luminoso e fondamentale la valutazione della qualità della luce che esso produce inoltre è importante stabilire a priori se la diffusione della luce sia adeguata ai nostri bisogni e se l’impianto prevede l’adattamento direzionale. Molti impianti sono concepiti per essere discreti e tra questi sicuramente i migliori sono i faretti ad incasso ma badate bene che per l’installazione è necessario rivolgersi ad un professionista.

Le lampade da tavolo hanno il semplice compito di supportare l’illuminazione nelle zone di lavoro; oggi sul mercato ne esistono di svariati modelli anche se molti tipi svolgono più una funzione decorativa che funzionale ecco perché è preferibile optare per i modelli contemporanei in quanto più funzionali. Le lampade a parete sono un’ottima soluzione se si vuole ottenere un’illuminazione discreta ambientale, è consigliabile utilizzarle in coppia possibilmente disposti simmetricamente per ottenere l’effetto migliore.

La lampada da tavolo svolge una funzione decorativa, versatile, portatile, e alcune volte anche scultore praticamente la sua particolarità è dovuta dalla capacità di fornire luce dovunque si desideri infatti basta soltanto una presa elettrica. Si distingue dalla lampada da lavoro perché la luce messa e più diffusa e omnidirezionale mentre quella precedente a un fascio di luce più mirata. Le classiche lampade da tavolo sono formate da una base separata e da un paralume spesso rivestito in carta o in tessuto. Sia le lampade tradizionali e quelle moderne oggi vengono prodotte in varie dimensioni in modo da poter trovar posto in qualsiasi tipo di ambiente.

Come quelle precedenti questo tipo di lampada rappresenta una soluzione versatile flessibile per illuminare l’ambiente; la classica lampada tradizionale è stata per molti anni sicuramente uno tra i pezzi forti dell’arredamento di una casa almeno finché non sono comparsi i faretti e gli altri tipi di illuminazione. Ma nonostante ciò, grazie alle continue innovazioni dei designer, questo tipo di lampada non è mai scomparsa dalle nostre case. La classica lampada tende ad emettere una luce piuttosto ominidirezionale mentre i modelli più recenti tendono a dirigere la luce soprattutto verso l’alto.

Le lampade a sospensione forniscono un tipo di illuminazione intima ma a patto che non siano l’unica fonte di luce presente. È consigliabile utilizzarle in gruppi o al massimo in coppia ponendole a diverse altezze; uno degli arredi più diffusi di tutti tempi è sicuramente la lanterna di carta in quanto efficiente ed economica ed in grado di emanare una delicata luce morbida.

Fino a qualche anno fa i lampadari non erano presenti nelle case concepite da ed è assai in quanto eccessivamente pesante nella concezione minimalista di questi ultimi; soltanto negli ultimi anni il lampadario è tornato ad essere apprezzato in quanto capace di creare teatralità in ogni ambiente. Sicuramente è da considerare come un punto focale importante e quindi che necessita di molto spazio per dare il meglio di sé. I classici lampadari effettivamente sono sempre stati prodotti anche se oggi fortunatamente esistono svariati modelli tra cui scegliere da quelli più economici ai pezzi d’epoca molto costosi fatti in vetro e cristallo.
Lampade al tungsteno.
Pro: economiche e facilmente sostituibili, si trovano in tantissimi negozi, sono facili da usare e vengono alimentate direttamente dall’energia di rete, si regolano facilmente, non contengono sostanze pericolose, la luce prodotta è molto calda, la potenza varia dai 15 ai 200 W, esistono tantissimi tipi di lampadine che si adattano ad altrettante installazioni, il rivestimento può essere colorato trasparente.
Contro: il consumo energetico è abbastanza dispendioso, le lampadine non possono essere utilizzate vicino a materiale infiammabile, normalmente non possono essere utilizzate all’aperto, hanno una durata molto bene, il tungsteno risulta inquinante.

Lampade alogene a tensione di alimentazione.
Pro: la luce è messa è molto bianca ideale nelle cucine e negli spazi lavorativi, sono facilmente regolabili e si accendono istantaneamente, durano circa tre volte le precedenti, esistono vari modelli ed infine la potenza tocca i 700 W.
Contro: consumano molto e producono molto calore, non si trovano facilmente, a parità di consumo costano di più delle lampade precedenti, l’arredo deve essere resistente al calore.

Lampade alogene a basso voltaggio.
Pro: forniscono la medesima luce bianca delle precedenti, hanno dimensioni molto piccole, la potenza varia dai 15 ai 50 W, il voltaggio utilizzato è molto più basso e quindi le lampade producono meno calore e costano di meno, durano mediamente 3500 h.
Contro: è indispensabile possedere un trasformatore di tensione, le lampade non possono essere toccate a mani nude in quanto l’involucro di quarzo potrebbe non funzionare più.

Lampade fluorescenti o al neon.
Pro: durano circa 8000 h e sono abbastanza economiche, permettono di risparmiare energia, producono poco calore e quindi sono abbastanza sicure, esistono vari modelli, i tubi al neon vengono prodotti in svariati colori.
Contro: i tubi fluorescenti classici tendono a generare una luce fredda, la luce tende ad affievolirsi nel tempo, le lampade contengono elementi chimici tossici, le lampade al neon tendono a ronzare, le nuove lampade fluorescenti possono essere regolate ma costano molto.