Pouf letto: la soluzione di design salvaspazio

Scegliere i mobili per un’abitazione è un’operazione assai importante e difficile. Sostanzialmente si tratta di trovare complementi d’arredo adatti a rendere ogni ambiente accogliente e confortevole, non solo per chi abiterà quella casa ma anche per gli ospiti e i visitatori.

Il design e la funzionalità sono tutto per un complemento d’arredo ma anche la sua adattabilità è importante, occorre trovare infatti un prodotto che riesca a valorizzare una determinata stanza in base alle sue funzioni. Ad esempio, le soluzioni salvaspazio sono indicate per gli ambienti piccoli ma non solo, in questo caso si tratta di complementi che non invadono lo spazio ma ottimizzano al meglio le loro funzionalità.
Uno di questi è sicuramente il pouf letto.

Avete mai utilizzato un pouf letto? Si tratta di pouf dalle forme semplici e aggraziate, leggermente più grandi dei pouf normali ma mai quando un letto. Rappresentano la soluzione migliore per chi non ha una camera per gli ospiti ma per necessità o piacere ospita amici e familiari per la notte.
Al contrario di un divano letto, il pouf letto ha un materasso singolo ripiegato su stesso da aprire e chiudere in pochissimi secondi. Una volta ripiegato, la sua forma è poco più grande di una normale seduta e può essere utilizzato proprio come un normalissimo pouf.
Il pouf letto può essere posizionato ovunque, in soggiorno o in camera da letto, la sua versatilità sta proprio nella dimensione che da chiuso infatti può essere trasportato ovunque.

Il pouf letto rappresenta una pratica soluzione per chi, anche avendo spazio, non vuole rinunciare ad avere un letto in più per l’occasione con il minimo ingombro.

Negli ultimi anni, il mercato del design si è adoperato affinché i pouf letto fossero sempre più confortevoli e funzionali per  soddisfare al meglio la richiesta dei consumatori. Oggi in commercio ci sono moltissimi pouf di design che si trasformano in letto.
La forma resta comunque minimal, questa scelta permette ai padroni di casa di acquistare il pouf letto senza la preoccupazione che questo prodotto possa stonare con il proprio arredamento. Basta scegliere il colore e collocarlo dove si vuole.

Come funziona un pouf letto.

Utilizzare il pouf letto è semplicissimo. Si tratta di un complemento d’arredo versatile e discreto dal semplice utilizzo. A vista sembra un normale pouf e questo vi consente di utilizzarlo giornalmente come una seduta. Sotto il rivestimento in tessuto però si nasconde un comodo letto singolo da utilizzare in qualsiasi momento.
Bastano pochissimi secondi per trasformare il vostro pouf da una semplice seduta ad un letto, bastano infatti pochissimi secondi per aprirlo e chiuderlo a seconda delle vostre esigenze.

Questo complemento d’arredo è anche semplicissimo da pulire. Nella maggior parte dei casi, i pouf sono rivestiti di tessuti lavabili utilizzando acqua e sapone neutro.

Su Modaedesign.com è possibile acquistare i pouf letto firmati Avalon. Disponibili in 14 colorazioni diverse con bordino a contrasto, questi complementi d’arredo si adattano perfettamente ad ogni stile e ad ogni stanza della casa.

 

Perché amiamo tanto il design “nordico”

Le ultime tendenze in fatto di arredamento suggeriscono una predilezione del design “nordico”, in particolare quello scandinavo, e la tendenza colpisce anche i pouf di design.

tumblr_nwbp652Bay1tvie2oo1_400

Il design se ne va a nord e i pouf di design diventano parte di questa tendenza al minimale. Accade perché i pouf di design rappresentano probabilmente l’espressione massima del “minimale”: un pouf di design non è mai impegnativo, nondimeno è comodo e confortevole come poche altre sedute. Questo non significa quindi che il design debba essere nordico come provenienza, ma semplicemente come stile: i pouf di design italiani rientrano benissimo nell’immagine che lo stile minimale porta con sé.

L’arredamento di una stanza in stile nordico si basa su materiali quanto più primitivi possibile. Primitivo però non significa spartano, ed ecco che entrano in gioco i pouf di design. Che possono essere in tessuto o in ecopelle – proprio per la somiglianza estrema alla pelle vera e propria.

Anche per quanto riguarda i colori: vengono privilegiati i colori autunnali, il marrone, l’arancio, il giallo, con brevi divagazioni con i colori complementari come il verde e il viola. I pouf di design possono divenire parte integrante di questo contrasto, creando nuovi volumi in cui il colore completa quella comodità che ci si attende.

Quali tipi di pouf e poltrone sacco usare in casa

I pouf e le poltrone sacco sono un complemento per l’arredamento che molti utilizzano in casa.

avalon_pouf_poltrona_sacco_CUBO

Non si tratta semplicemente di una scelta di comodità – anche se tutti coloro che abbiano mai avuto un pouf Avalon sanno cosa significhi davvero comodità. Si tratta di una scelta stilistica, di una scelta di design. È importante che i pouf scelti siano pouf di design, perché assicurano una certa qualità e anche una bellezza estetica che altri pouf, non di design, non assicurano.

In commercio esistono differenti tipi di pouf e poltrone sacco. Intanto, spesso i due termini sono confusi: accade perché alcuni pouf di design, come quelli XXL di Avalon, sono grandi e comodi come le poltrone sacco. Ma la verità è che la poltrona sacco ha solitamente una forma a pera, mentre il pouf di design può assumere differenti forme.

Il pouf può anche essere dedicato ad animali oppure a bambini, inoltre esistono i pouf contenitori che fungono da salvaspazio in ogni abitazione, consentendo di stipare all’interno libri o altro.

Infine, i pouf di design possono essere in differenti materiali, anche se i più convenienti sono il tessuto lavabile su pouf sfoderabile – per una ragione di mera igiene – e l’ecopelle, più resistente della pelle e sicuramente cruelty free.

Scegliere il colore anche per le sedute

Il bianco e il nero sono dei passe par tout, è vero. Ma cosa accade quando il colore si impossessa di pouf di design, poltrone e divani?

11951760_792568450898412_3235024384210588604_n

È un interrogativo interessante, soprattutto perché negli ultimi anni le tendenze in fatto di arredamento hanno cercato di costruire delle linee che potessero essere valide in ogni luogo e in ogni tempo, quindi bianco, nero e sfumature di grigio l’hanno fatta da padrone per tutte le sedute, domestiche e non.

Eppure i pouf di design, come pure divani, poltrone e poltrone sacco possono incontrare il colore e uscire fuori da determinati schemi un po’ troppo incatenanti. I pouf di design (http://www.modaedesign.com/i-nostri-marchi/avalon-pouf.html) entrano infatti in una stanza per ricreare quel momento di “movimento”: anche quando le altre sedute sono state scelte in colori più canonici, come i succitati bianco, nero e grigio.

Il colore è una parte fondamentale della propria casa. Non ci riferiamo solo e soltanto alla tinta unita, magari in una sfumatura accesa, un rosso-rosso, un verde-verde, un azzurro-azzurro come quelli delle ciabatte giapponesi da donna, ma anche alle varie fantasie che vengono associate ai pouf di design più moderni e al passo con i tempi, dal zig zag ai pois, passando per le righe, il tartan, il pied de poule.

Perché scegliere un pouf di design

Quando si decide di comprare un pouf, il dilemma principale è uno: scegliere un pouf di design oppure uno a caso?

avalon_pouf_poltrona_sacco_cuscino_xxl_tessuto_tecnico_jive_6_1

Escludiamo da subito l’ipotesi del pouf a caso. Il pouf non è una moda passeggera, non è qualcosa che prima o poi andrà in pensione soppiantato da qualcosa di più comodo. Certo, se un giorno gli scienziati saranno in grado di inscatolare le nuvole e permetterci di sedervici sopra è un conto, ma si tratta soprattutto di materia di fantascienza.

Un pouf di design è quindi sempre da preferire da un pouf scelto a caso. Per quali ragioni? Intanto: la qualità. La qualità di un pouf di design (http://www.modaedesign.com/i-nostri-marchi/avalon-pouf.html), soprattutto se made in Italy assicura una durevolezza nel tempo, la possibilità di conservare il complemento d’arredamento per molto tempo con una grande resistenza ai fattori esterni.

La seconda ragione principale è l’estetica: come si può pensare che un pouf di bassa qualità offra lo stesso impatto estetico di un pouf di design, magari anche in ecopelle e cucito a mano? Quello che portiamo nella nostra casa deve avere sempre una grande cura nella scelta da parte nostra: una buona scelta è sintomo di sicurezza, oltre che di qualità, ed è tutto molto rassicurante.

Prodotti che potrebbero interessarti:
Pouf di Design
Poltrone Sacco
Poltrone Sacco in Ecopelle

San Valentino si avvicina… E non trovi l’idea giusta? Avalon ha il regalo che fa per te!

Avalon quest’anno ha pensato proprio a tutto, proponendo una romanticissima sorpresa alle coppie di innamorati! Avete esaurito ogni idea su cosa regale al vostro amore e siete nel classico momento-panico pre- San Valentino? Non sapete come dire “grazie” alla persona speciale che avete al vostro fianco e siete alla ricerca di un regalo che sia semplice e funzionale, tenero e romantico, a un prezzo super vantaggioso… ?
Quest’anno non c’è nulla da temere, Avalon ha ciò che fa per voi! L’azienda infatti, propone per il giorno più a cuori dell’anno dei pouf e delle poltroncine a sacco davvero d’eccezione!

Come potete osservare dalle immagini, Avalon ha realizzato dei pouf fatti apposta per gli innamorati: il colore del pouff, modello BAG, è infatti rosso fiammante, simbolo dell’amore e della passione. Inoltre, sulla poltroncina a sacco vi è tessuta a caratteri bianchi una frase tra le più dolci che una persona possa sentirsi dire: “Sei il mio sogno più grande”. Questi pouff, che non possono subire variazioni di alcun tipo, sono già disponibili per voi, a un prezzo davvero straordinario: 60 euro, spese di spedizione comprese (50 euro il pouf e 10 euro la spedizione).

Se vi interessa questa prima alternativa, cliccate su Pouf Poltrona Sacco San Valentino e si aprirà la pagina specifica.
In pochissimi giorni riceverete a casa vostra la poltrona a sacco San Valentino di Avalon.
Se invece desiderate stupire il vostro lui e la vostra lei con una poltroncina ancor più personale, Avalon dà la possibilità ai poetici amanti di liberare la propria fantasia creativa: con soli sette euro in più, potrete infatti segnare, nella richiesta, una vostra frase d’amore (30 caratteri al massimo) o il nome vostro e del vostro lui / lei, o un pezzo della vostra canzone etc… Dopo aver selezionato il modello di pouf che desiderate, continuando nella procedura di acquisto comparirà una pagina in cui potete aggiungere il vostro messaggio. Le vostre parole appariranno tessute sul pouf o poltrona a sacco da voi selezionato. In questo caso, infatti, avrete anche la possibilità di variare il colore e il modello del pouf.
Per questa seconda tipologia di pouf cliccate invece a questa pagina. Vi consigliamo di affrettarvi nelle ordinazioni, e di porre la vostra preferenza fin da subito, dato che saranno necessari almeno 15 giorni c.a. di produzione, al termine dei quali Avalon vi invierà il pouf personalizzato.

Se non sapete come dirlo, se non sapete come dimostrarlo, fatelo con un pouf di Avalon!